Come funziona

Il funzionamento è piuttosto semplice: i negozi pubblicano delle proposte che vengono prenotate dai clienti.

Ricevute le prenotazioni, il venditore prende contatto con gli acquirenti e pianifica le consegne.

Questo portale mette in contatto le persone e facilita la gestione delle consegne, ma non interferisce nella vendita.

Ricevute le prenotazioni, l'esercente le gestisce telefonicamente (o in altro modo a lui congeniale) per concordare le consegne.

Le consegne concordate devono essere inserite nel sistema per contrassegnare le richieste come evase e per ottenere un PDF con cui gestirle più facilmente.

Per vendere

  1. Definisci le proposte di acquisto.
  2. Ricevi le prenotazioni (con indirizzo e numero di telefono del cliente).
  3. Prendi contatto col cliente per confermare e concordare i dettagli.
  4. Effettui le consegne.

Per comprare

  1. Cerca tra le proposte.
  2. Clicca su "prenota" per inviare la richiesta.
  3. Attendi il contatto dal negozio.
  4. Ricevi la merce direttamente a casa.

Come usarlo efficacemente per vendere

Il sistema è studiato per promuovere l'acquisto di beni in pacchetti, all'interno del sistema questi pacchetti vengono chiamati proposte.

Nulla vieta che la proposta sia composta da un solo prodotto, ma la cosa migliore è studiare delle proposte pensando a delle situazioni in particolare.

Per esempio:

Una gastronomia può creare la proposta "Pranzo della domenica" dove mettere un menù completo studiato per un single o una famiglia numerosa.

Una macelleria può creare la proposta "Grigliata mista" dove mettere salamelle, costine e braciole.

Una piccola bottega potrebbe creare la "Spesa settimanale" studiata per le esigenze di una giovane coppia.

Per sfruttare al meglio il sistema devi pensare alle esigenze dei tuoi clienti e creare proposte di conseguenza.

I punti di forza di questo sistema

L'idea di creare delle "proposte" mirate ad una particolare esigenza offre diversi vantaggi:

  • Facilita il processo di acquisto per le esigenze "base" delle persone.
  • Permette di promuovere particolari linee di prodotti che costituiscono un "insieme perfetto".
  • Permette di formulare offerte speciali che risultano competitive rispetto alla grande distribuzione.
  • In questo periodo di emergenza COVID19 permette di sfruttare la spesa online anche a chi non è molto pratico col computer, limitandone di conseguenza gli spostamenti.