MangiaPaesano

L'idea

Piccoli spacci alimentari, agriturismi, rosticcerie, hanno una clientela già affezionata e potrebbero avere bisogno di uno strumento di vendita web che non sostituisca il rapporto umano.

Il ragionamento che ho fatto

Ho creato questo portale durante la fase del primo lockdown perchè:

  1. Ho avuto l'idea, ma non sò se buona.
  2. L'idea può dare una mano a qualcuno in questo periodo.
  3. Ho bisogno di qualcuno che la provi e mi dica se l'idea è buona.

Quindi ho pensato di proporre l'idea gratuitamente ad alcuni primi clienti, che in cambio mi aiuteranno a farla crescere.

Cosa accadrà dopo

Passata l'emergenza COVID, tre scenari sono possibili:

  1. L'idea funziona, viene venduta ad altri e resta gratuita per i clienti del periodo COVID.
  2. L'idea non è un gran chè, ma i primi clienti vogliono continuare ad usarla finanziando il suo mantenimento.
  3. L'idea non ha proprio senso. Il progetto finisce senza che i clienti del periodo COVID debbano pagare nulla.

Ti piace l'idea ?

Se vuoi essere una delle persone che usando MangiaPaesano mi aiuterà a capire se c'è la possibilità che un giorno ripaghi il lavoro di oggi, scrivimi: info@mangiapaesano.it.

Per i commerciali o consulenti di marketing

Possiamo fare squadra, se vuoi abbracciare la filosofia del progetto.
Se vuoi puoi procacciare utenti che si uniscano al progetto in qualità di utilizzatori, ma durante questo periodo iniziale dovrai farlo gratis.
Per parlarne, scrivimi: info@mangiapaesano.it.

Chi sono

Io sono un programmatore. Lavoro da solo, soprattutto su miei progetti (come questo).
Damiano Daccò